RSS

Cate, io di Matteo Cellini (Roma, Fazi Editore, 2013)

30 Lug

Cate, io è il titolo di un romanzo uscito per Fazi nel febbraio scorso. Questo riuscito Bildungsroman meriterebbe uno spazio maggiore, ma la Rete è già gremita di recensioni e attente analisi contenutistiche/formali; non a caso il libro, già selezionato per lo Strega, ha vinto il Premio Campiello “Opera prima”, precedentemente assegnato a successi come Acciaio di Silvia Avallone (Rizzoli, 2010), da cui è stato tratto l’omonimo film. Auguro la stessa fortuna a Cate, io; oggi però non parlerò del racconto, bensì del suo autore, Matteo Cellini.

In questo modo, oltre ad impedire alle mie parole di perdersi nell’anonimato delle pagine Web, riuscirò a salutare un amico che non sento molto spesso; con Matteo ho infatti condiviso una di quelle esperienze che hanno segnato in maniera indelebile generazioni di docenti: parlo dell’abilitazione all’insegnamento, con le sue interminabili lezioni di didattica e gli esami in catena di montaggio. Dopo quel periodo ci siamo incontrati poche volte ma l’affetto da reduci è rimasto immutato.

Ricordo che durante il nostro addestramento alle aule scolastiche siamo usciti spesso in gruppo, chiacchierando delle nostre passioni, tra cui il Cinema e la Letteratura; nella mia memoria è impressa l’immagine di Matteo con un libro in mano (di qualsiasi genere) e le cuffie alle orecchie, immerso in qualche luogo dell’immaginario.

Ora che la sua passione è maturata dando un frutto saporito come Cate,io, non posso che approfittare di questo spazio per fargli i complimenti; la sua eroina è un’adolescente decisamente sovrappeso che si muove nella realtà con la forza spavalda dei supereroi (con “superproblemi”), costruendo attorno a sé una corazza di invenzioni linguistiche: Matteo, magro maschio adulto, trova le parole per immedesimarsi nella sua creatura e ci regala un ritratto psicologico veramente gustoso.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su luglio 30, 2013 in Altro

 

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: